Biografia    English

Fulvio Rampi è nato a Cremona nel 1959.
Diplomato in Organo e Composizione organistica, ha conseguito il Magistero e il Dottorato in Musica sacra e canto gregoriano presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra di Milano sotto la guida di Luigi Agustoni.
Successore dello stesso Agustoni presso il medesimo Pontificio Istituto (dal 1985 al 1991 e dal 1997 al 2002), tiene corsi e seminari sul canto gregoriano e ha al suo attivo numerose pubblicazioni su riviste specialistiche; è autore e curatore di tre volumi sul canto gregoriano (1- “Manuale di canto gregoriano”, 1991 e ristampa 1997; 2- “Del canto gregoriano”, 2006; 3- “Alla scuola del canto gregoriano”, 2015).
Ha curato la trascrizione e l’edizione in due volumi di composizioni sacre polifoniche del periodo rinascimentale e collabora in qualità di compositore con alcune riviste di musica per la liturgia.
Nel 2004 ha pubblicato per l’Editrice Vaticana il volume “Nova et Vetera” che unisce – utilizzando la forma tropata – composizioni originali alla tradizione del canto gregoriano per i canti di ingresso e di comunione.
Nel 2007 è risultato vincitore al Concorso di Composizione di Musica sacra per la liturgia, indetto in occasione della 58° Settimana Liturgica Nazionale (Spoleto).
Nel 1985 ha fondato il coro “Cantori Gregoriani”, un ensemble professionistico a voci virili, del quale è direttore stabile. Con tale gruppo ha inciso numerosi CD per conto di importanti case discografiche italiane ed estere. Intensa è anche l’attività concertistica in varie parti del mondo (Italia, Spagna, Portogallo, Svizzera, Austria, Belgio, Germania, Slovenia, Libano, Polonia, Brasile, Russia, Giappone) con la partecipazione a festivals internazionali (ad esempio il prestigioso Festival di Salisburgo). Con lo stesso gruppo vocale ha effettuato numerose registrazioni radiofoniche e televisive (Radio Svizzera Suisse Romande, RAI, TV2000, televisione austriaca ORF, televisione giapponese NHK e radio tedesca WDR).
Dal 1998 al 2010 è stato m° di Cappella della Cattedrale di Cremona. Con essa ha affrontato i più svariati repertori: dal canto gregoriano alla polifonia classica e contemporanea, dai grandi capolavori di epoca barocca a nuove composizioni corali e strumentali per elevazioni musicali tenute sia nella cattedrale cremonese che in altre cattedrali in Italia e all’estero.
Nel 2010 ha costituito il Coro Sicardo, col quale svolge attività concertistica e regolare servizio liturgico nella chiesa di S.Abbondio in Cremona, dove è anche organista.
E' titolare della Cattedra di Prepolifonia al Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Torino.



Biografy

Fulvio Rampi was born in Cremona in 1959.

Graduate in Organ and organ Composition, he achieved his Mastership and Doctorate in Sacred Music and Gregorian chant at the Pontifical Ambrosian Institute of Sacred Music in Milan under the guidance of Luigi Agustoni.
Successor of the same Agustoni at the same Pontifical Institute (1985-1991 and 1997-2002), he holds courses and seminars on Gregorian chant and can boast numerous publications in specialized magazines; he is the author and editor of three volumes on Gregorian chant (1- "Manuale di canto gregoriano ", 1991, reprinted 1997; 2- "Del canto gregoriano", 2006; 3- "Alla scuola del canto gregoriano", 2015).
He attended the transcription and two-volumes edition of polyphonic sacred compositions of the Renaissance period and collaborates as composer with some music magazines for liturgy.
In 2004 he published for Editrice Vaticana the volume "Nova et Vetera" combining - using the tropata form - original compositions to the tradition of the Gregorian chant for the entrance songs and Communion.
In 2007 he won the competition of Sacred Music Composition for the liturgy, held on the occasion of the 58th National Liturgical Week (Spoleto).
In 1985 he founded the choir "Cantori Gregoriani", a professional ensemble of male voices, and he is still the stable director. With this group he has recorded several CDs on behalf of important Italian and foreign record companies. Concert activity is also intense in various parts of the world (Italy, Spain, Portugal, Switzerland, Austria, Belgium, Germany, Slovenia, Lebanon, Poland, Brazil, Russia, Japan) with the participation in international festivals (such as the prestigious Salzburg Festival). With the same vocal group he has made numerous radio and television recordings (Swiss Radio Suisse Romande, RAI, TV2000, Austrian television ORF, NHK Japanese television and German radio WDR).
From 1998 to 2010 he was Choirmaster of Cremona Cathedral. Here he has faced the most varied repertoire: from Gregorian chant to classical and contemporary polyphony, from the great Baroque masterpieces to new choral and instrumental compositions for music elevations held both in Cremona cathedral and in other cathedrals in Italy and abroad.
In 2010 he formed the Sicardo Choir, with whom he performs concerts and regular liturgical service activities in S.Abbondio church in Cremona, where he is also organist.
He is Professor of Prepolifonia at the Conservatory of Music "G. Verdi" in Turin.